lunedì 8 gennaio 2007

CORAGGIO CHE NON C'E'..


Oggi sono zuccherosa grazie al thè che ho bevuto:vaniglia e lampone(HOT LOVE della Pompadour..si sono evoluti anche loro ),questo blog potrebbe fare tristezza e come vedete non dice nulla di nuovo ma semplicemente è un mezzo per dire quello che pensiamo riguardo a quello che ci capita tutti i giorni.Risuleterò noiosa e quella che non ha nulla da fare però una cosa che ho scoperto è che scrivere,per quanto lo faccia da culo, mi rilassa e mi fa tornare spensierata ma soprattutto condivido quello che penso con le mie adorate amicicie; il post si chiama "il coraggio che non c'è ..di lasciare".. si quel coraggio che non si ha nel prendere le decisioni ,purtroppo noi donnine questa grande responsabilità ce la prendiamo sempre e per quanto male ci fa vi guardiamo negli occhi e vi diciamo che non vi amiamo più come dovremmo amarvi e che la passione di un tempo è finita ma non per questo non vi vogliamo più nella nostra vita!..A volte voi ometti non avete molta fantasia nel fare le cose e usate sempre le solite menate per dire che siete stanchi di noi:
- " non ti merito,con me perdi solo tempo" e non me lo potevi dire prima?!
- pausa di riflessione..fantastica sta cercando di capire se con l'altra potrebbe funzionare oppure no
- ho bisogno dei miei spazi,solito concetto ha voglia di libertà,di fare esperienze nuove e conoscere gente nuova...non è colpa tua ma sua che è un cretino!
- però c’è anche la famosa alternativa:sparire nel nulla!grandi uomini crescono..

Quello che mi sono sempre chiesta è il motivo per cui non si ha il coraggio di dirsi le cose in faccia?!In fin dei conti siamo stati insieme e si è condiviso un po’ di cose,dalla serie c'eravamo tanto amati….e pure assumete questi comportamenti da vigliacchi e cosa provocate?Il nostro distacco ma anche il nostro disprezzo e rabbia…e chi paga tutto questo?!Quello che purtroppo vi succederà;ti farai mille domande e avrai lo stomaco in gola perchè non saprai darti pace,ma solo il tempo ti darà conferma che in mano avevi tu quello che non ti meritva per nulla...come sempre tutto ciò è tratto dalla mia testolina disertificata(ringrazio Pontello per il termine!)!!


9 commenti:

doc ha detto...

mi trovo pienamente d'accordo...
io ne so qualcosa di uomini che spariscono e che si rifanno vivi dopo un mesetto...
quello che mi chiedo è ma porca miseria, che razza di uomo è uno che non ha il coraggio di affrontare la propria non dico "morosa", ma almeno "amica affettuosa", e dirle: non mi interessa più questa relazione...amici come prima...magari è un po' crudele, ma almeno si dice la verità e una si mette da subito l'anima in pace..
se gli ometti come li chiama la bonny tirassero fuori le palle qualche volta si eviterebbero tante sofferenze, da entrambe le parti...
baci a tutti

Anonimo ha detto...

...Ale, forse è proprio perchè noi maschietti abbiamo poca fantasia, o usiamo dire le solite menate, o perchè semplicemente nn abbiamo il coraggio.
Ogni problema ha almeno una soluzione plausibile e sbagliata.
E sai benissimo che nei love affairs nn ci sono regole...
R.

bonny ha detto...

che onore avere un tuo commento!FANTASTICO!!!solo io e te capiamo...sono proprio contenta!
in tutti i casi ritengo che sia una questione di rispetto per tutto quello che si è condiviso in quel momento niente di più e poi sparendo non si conclude veramente nulla perchè lasci in sospeso il tutto.E' giusto chiudere tutto quanto nel modo migliore e non in modo vigliacco..tutto qui!!

Anonimo ha detto...

...nn posso dirti altro, Ale, perchè... mi ritrovo in una situazione contraddistinta da un conflitto d'interessi ;) magari più avanti.
Per Doc: Napoleone diceva che "la più grande virtù delle donne è il pudore, quella degli uomini è il coraggio".
Se certe persone spariscono e si rifanno vive a distanza di tempo, significa che usano il coraggio nel modo meno appropriato.
Oppure ce l'hanno e si comportano così perchè intenzionalmente vogliono provocare in voi femminucce le reazioni che ha descritto Bonnie... oppure vedila come la descriveva Manzoni, "chi non ce l'ha (il coraggio) non può farselo dare".
R.

bonny ha detto...

Però mi darai ragione sul fatto che un comportamento del genere è veramente pessimo?!..visto che non mi era ancora capitata una cosa del genere spero sempre che l'ometto con la testa DISERTIFICATA E DISABITATA abbia il bel gusto di sparire per sempre,dalla serie che se mi vede è meglio che si gira dall'altra parte.chiedo costanza nel proprio comportamento!

Anonimo ha detto...

Ragazzi coraggio!!!!
Io l'ho avuto e sapete come?
Per l'ennesima volta mi son fatta trattare male senza un briciolo di umanità è come un flash ho capito cosa voleva il mio istinto.
Ho preso la sua roba, l'ho messa sul sacchetto dell'immondizie lo cosparsa delle sue polveri di proteine e l'ho gettata fuori da casa mia!
Come mi sento ? Molto piu' leggera.
Gesto ingiustificante tra persone civili, ma quando si tratta con esseri privi di valori, principi.... credetemi è la cosa migliore da fare.
Un gran passo.... un gran coraggio!

bonny ha detto...

non concepisco questo gesto..il rispetto!

Anonimo ha detto...

CENERE ERAVAMO....E CENERE SAREMO!

bonny ha detto...

e quindi?!